La Traccia – Poesia di Miloš Crnjanski

LA TRACCIA

Voglio
che dopo i sogni
non rimanga nessuna mia traccia
sul tuo corpo.

Che tu prendada me
solo la tristezza
e la seta bianca
e l’odore lieve…

delle strade dorate
dalle foglie secche dei pioppi.

Miloš Crnjanski (1919)

TRAG

Želim
da posle snova
ne ostane trag moj
na tvom telu.

Da poneseš od mene samo
tugu
i svilu belu
i miris blag…

puteva zasutih lišćem svelim
sa jablanova.

Traduzione dal serbo di Bojan Bilić.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...